Italiano:italy.china.com > Economia >

Guizhou: i contadini si affrancano dalla povertà grazie alle start-up via internet

2016-08-20 19:57:52

"Mi pare che le politiche di sostegno del governo siano molto buone. Quando volevamo aprire un'azienda non sapevamo come fare. Dopo esserci consultati, abbiamo appreso che tipo di politiche di sostegno e sussidi esistessero, per esempio a quanto ammonta il sussidio ad una tantum. Oltre i sussidi governativi, il sostegno governativo riguarda l'accesso al credito, con dei crediti agevolati."


L'e-commerce si sviluppa bene nelle campagne di Wudang, ma anche nel sud della provincia del Guizhou. All'uscita della zona turistica di Xiaoqikong, nel distretto di Libo, nella prefettura autonoma delle etnie Buyi e Miao, si trova un negozio di specialità locali. Apparentemente è simile agli altri negozi, ma in realtà si tratta di un punto sperimentale della piattaforma di servizi di benessere pubblico d'e-commerce dedicata ai disabili della provincia, subordinata alla società di e-commerce Lantian, del distretto di Libao.

Guizhou: i contadini si affrancano dalla povertà grazie alle start-up via internet

Il 27enne Yang Long, non riesce a sollevare cose pesanti a causa di un infortunio al gomito accadutogli quando era ancora bambino. Dopo la laurea, aveva lavorato nel Jiangxi e a Beijing, senza nemmeno un'abitazione fissa. Quest'anno è tornato nella sua provincia ed ha trovato un'opportunità di lavoro presso la società Lantian: finalmente può vivere una vita comoda e stabile.

"Non riesco a sollevare cose pesanti con le mani e posso fare solo lavori semplici. Quando lavoravo nelle altre città, le aziende non mi coprivano il vitto e l'alloggio. Mentre, attualmente, tutte queste sono a carico della società. Qui siamo pagati puntualmente ogni mese e il lavoro non è così faticoso."

Il padre di Liu Fajun, manager della società Lantian, si impegna da tempo negli affari di benessere pubblico, fornendo aiuto con le proprie forze alle persone disabili del suo paese natale. Liu Fajun ha ereditato la causa del padre ed unito il business con il sostegno ai portatori di handicap, aprendo una strada di sviluppo che dipende dall'ampia piattaforma dell'e-commerce.

"Attualmente l'e-commerce costituisce una tendenza di sviluppo. L'anno scorso il presidente Xi Jinping ha presenziato alla 1° Conferenza d'Internet

Guizhou: i contadini si affrancano dalla povertà grazie alle start-up via internet


Mondiale, dopo la quale, in tutta la Cina si è rafforzato lo sviluppo dell'e-commerce. Adesso c'è il modello O2O, grazie al quale si evitano i servizi intermediari. E' possibile avere un contatto diretto con le aziende produttrici e, quindi, nel nostro negozio le merci sono di gran lungo più economiche di quelle di altre zone turistiche."

I mansioni assegnate da Liu Junfa sono tutte alla portata di persone diversamente abili. Nella sua azienda, tutti i 28 addetti sono disabili che, oltre a guadagnare da vivere per loro stessi, riescono ad aiutare le famiglie povere locali.

"Forniamo gratuitamente porcellini alle famiglie di contadini, chiedendogli di allevarli secondo le nostre tecnologie e requisiti. Una volta cresciuti, i contadini potranno venderli sul mercato se i prezzi sono buoni; se non riescono a venderli a nessuno, li compriamo noi col prezzo di mercato, in modo da garantire loro gli introiti."



Dossier speciali

More+

I nostri programmi

More+
  • Il commento 0727

Riviste

More+

Video

More+

Seguiteci

Cina1
Cina1
Cina
Cina