Italiano:italy.china.com > Turismo >

Lo Yunnan in verde: le terrazze dell'etnia Hani

2015-07-28 20:11:05

1300 anni fa, gli antenati dell'etnia Haini avevano creato le terrazze sfruttando la forza della natura incidendole profondamente nel monte Ailao, lasciando un incredibile impronta della loro storia e civiltà. E sono proprio questi terrazzamenti il simbolo della loro cultura che è trasmesso di generazione in generazione. Negli ultimi mille anni, per sopravvivere gli antenati dell'etnia Haini hanno creato i terrazzamenti agricoli, uno dei miracoli del mondo, un modello d'integrazione tra uomo e natura nonché di sviluppo sostenibile.

Attualmente nella prefettura autonoma di Honghe abitano 700 mila Haini e con circa 70 mila ettari coltivati. I quattro distretti nella prefettura, Yuanyang, Honghe, Lu Chun e Jinping, raccolgono il maggior concentramento di terrazze, di maggior dimensione e di magnifica bellezza nonché la miglior tutela della cultura tradizionale. Nei vari monti della zona, vi si posso trovare sino a 3000 terrazzamenti solo su uno.

La speciale morfologia e le condizioni atmosferiche del Monte Ailao hanno determinato l'esistenza del miracolo delle terrazze nello splendido e speciale distretto di Yuanyang. La morfologia del distretto è caratterizzata da alti monti e profondi valli, con l'altitudine minima di 144 metri e massima di 2936 metri. A causa del grande dislivello, ha tre fasce climatiche. Dalla rive del fiume sino a metà montagna per poi raggiungere la vetta, esistono la zona tropicale, la zona temperata, e quella boreale, creando un clima unico di “un monte e quattro stagioni, ad ogni passo un panorama diverso.”

Se v'interessa la fotografia, vi consiglio a visitare le zone turistiche di Duo Yishu e Bada. Secondo me, la zona turistica di Duo Yishu è un'ottima zona per scattare foto all'alba mentre la zona di Bada, è per quelle al tramonto e che ritraggono il mare di nuvole.

La Zona turistica di Duo Yishu è nella zona centrale del Parco nazionale delle terre umide delle terrazze di Yuanyang, 23 km lontano dal centro storico del distretto di Yuanyang, a 1900 metri d'altitudine. In questa zona, il cielo, la terra, le nuvole ed i terrazzamenti sono un tutt'uno e possiamo godere del miracolo della convivenza tra le opere dell'uomo e della natura.

La Zona turisica di Bada è sempre nella zona centrale del Parco nazionale ma dista solo 14 km dal centro storico del distretto. Rispetto a Duoyishu, qua i terrazzamenti sono ancora più ravvicinati, e si può percepire ancora di più l'unicità degli innumerevoli strati delle terrazze che dall'inizio della montagna arrivano sino alle nuvole. Al tramonto, sono irrorate di luce di una bellezza indescrivibile.

A Kunming, Lijiang, ed in altre zona dello Yunnan ci sono diversi aeroporti, quindi se vuoi andare a Lijiang potresti prendere l'aereo. Le terrazze dell'etnia di Haini si trovano nelle zone montagnose, quindi non c'è né aereo né treno ad alta velocità, puoi prendere i treni normali oppure l'autobus. Tuttavia se vuoi trascorrere al meglio il tuo soggiorno a Honghe, ti consiglio a prenotare un'auto da Kunming. Così da guidare lungo il Fiume Honghe, ammirando le bellezze della flora e fauna dello Yunnan.

Se avessi più tempo, potrei rimanere alcuni giorni nella zona turistica di Yuanyang, contattando personalmente gli Haini, per partecipare ai loro lavori agricoli quotidiani, apprezzando questo bello ed antico dipinto di agricoltura della terrazze.