Italiano:italy.china.com > Turismo >

Il villaggio di Beireng, un giardino sull'isola di Hainan

2016-11-15 08:46:45

Passeggiare accanto alle piste ciclabili sotto l'ombra degli alberi, ascoltare le storia degli anziani nella “sala Beireng”, assaggiare dei piatti tipici della gastronomia locale al ristorante “Nostalgia dei Sapori di Casa” e prendere un caffè "come una first lady" alla caffetteria “Caoliao”. Questo tipo di vita, che è possibile avere nel villaggio di Beireng, è completamente diversa dall'idea che di solito le persone hanno delle cittadine rurali.

Il villaggio di Beireng occupa una buona posizione geografica; è vicino alle terme Guantang di Qionghai, al Fiume Wanquan e alla zona turistica di Baishiling. Nel 2013, il governo della città di Qionghai ha invitato un gruppo di esperti dall'Università Qinghua per fare un piano generale di sviluppo del villaggio. Su questo tema, sentiamo ora le parole del capo villaggio, Li Shengyi:

“Attualmente il numero dei turisti oscilla tra i 1000 e i 2000 al giorno, per giungere tra i 3000 e i 5000 al giorno durante la settimana di ferie del primo ottobre. L'arrivo dei turisti ha stimolato la crescita economica del luogo e le entrate per gli abitanti sono aumentate. In precedenza, molti giovani del luogo andavano fuori a lavorare, oggi dopo la fondazione di questo bel villaggio, tutti tornano a casa per far funzionare le imprese.”

In precedenza, le entrate economiche del villaggio di Beireng dipendevano principalmente dai raccolti nelle piantagioni di alberi della gomma, di noce di betel, e di pepe. Attraverso il miglioramento delle infrastrutture e la pianificazione generale del turismo nel villaggio, i residenti che lavoravano fuori hanno iniziato a fare ritorno a casa e hanno dato il via alle loro attività commerciali. Attualmente le entrate mensili per gli abitanti del luogo oscillano tra gli 8 mila e i 10 mila yuan. Wang Liqiang, responsabile di “Nostalgia dei Sapori di Casa” , famoso ristorante agricolo del villaggio, ci ha raccontato brevemente la sua esperienza:

“Ho iniziato a lavorare fuori quando ero adolescente. Nel 2014, dopo aver essere venuto a conoscenza della costruzione di un bel villaggio rurale, sono tornato a casa per partecipare ai lavori. Il nostro villaggio si trova in una buoa posizione geografica, ci sono molti siti di interesse turistico, e il mio ristorante funziona molto bene.”

Attualmente, il villaggio di Beireng si trova ancora nella fase iniziale del suo sviluppo. In futuro, grazie al buon ambiente naturale e geografico, sarà possibile avviare un numero maggiore di progetti per il divertimento dei turisti, tra cui la pesca e il raccoglimento di prodotti agricoli. Inoltre migliorerà la qualità degli alloggi offerti, e in questo modo sarà possibile incentivare i turisti a non lasciare il luogo, o a farvi ritorno in futuro.