Italiano:italy.china.com > Turismo >

L’uomo che ha scavato un canale su un dirupo

2017-04-26 11:30:37

"Abbiamo costruito il canale per una decina d'anni, ma non ce l'abbiamo fatta, non siamo riusciti a portare l'acqua."

Gli abitanti quindi non hanno più sostenuto costruzione, e Huang Dafa non è riuscito a realizzare il suo obiettivo; tuttavia, non ha mai abbandonato il suo sogno di scavare il canale e portare l'acqua al villaggio.  

"Ogni momento, ogni giorno pensavo a come realizzare questo sogno per far sì che gli abitanti potessero mangiare riso"

Il fallimento lo ha reso consapevole del fatto che per scavare il canale, è anzitutto necessario padroneggiare la tecnologia. All'età di 53 anni, Huang Dafa è stato assegnato al lavoro in una centrale idroelettrica, dove, in tre anni ha raccolto abbondanti conoscenze su come scavare un canale.  

All'età di 56 anni, Huang Dafa è tornato nel villaggio Tuanjie, in veste del responsabile del villaggio, con l'intenzione di guidare gli abitanti a scavare un nuovo canale. Tuttavia per fare questo era necessario del denaro; aveva chiesto agli abitanti di fare una donazione, incontrando però molte risposte negative.

"Per scavare il secondo canale è andato a raccogliere i soldi, e parte degli abitanti gli hanno detto: 'non sei riuscito a scavare il primo, come farai a scavare il secondo?' alla fine, non abbiamo dato i soldi."

Per raccogliere denaro sufficiente, Huang Dafa è andato a bussare alla porta di ogni famiglia. Alcuni hanno mostrato dubbi, ma alla fine, gli abitanti, che avevano fretta di liberarsi da questa situazione, hanno fatto tutto il possibile. Anche il governo locale ha fornito grande sostegno finanziario e tecnologico per la nuova opera.

"Per questo canale è necessaria la pulizia dal fango e riparare i buchi. Questi devono essere riparati bene, bisogna ripulirlo bene dal fango e portare fuori tutte le pietre. Dobbiamo scavare un buon canale, e solo gestendolo in modo giusto potremo trarne beneficio. Se non riusciremo a gestirlo bene, non potremo realizzare il sogno di mangiare riso."

Anche se erano passati dieci anni, questo lavoro presentava ancora molte difficoltà. Wang Zhengming, un abitante che ha partecipato alla costruzione, ha detto che senza fiducia non sarebbe stato possibile scavare il canale.

"Nel corso della costruzione, è stato necessario sollevare delle pietre. Quelle grandi pesavano 350, 400 e perfino ai 500 chili, e sono tutte state sollevate da persone. Anche la sabbia è stata portata a monte, lo stesso vale per il cemento. A quel tempo, non c'erano strade, si poteva contare solo sulla forza umana. Il segretario Huang non era più giovane, ma si era caricato sulle spalle l'esplosivo."

Con tre anni di lavoro impegnativo è stato possibile terminare la costruzione del canale, e l'acqua è finalmente entrata nel villaggio.  

L'arrivo dell'acqua ha cambiato questo luogo, trasformando la terra secca in risaie. Gli abitanti non si preoccupano più del cibo e di cercare una moglie, hanno iniziato delle attività redditizie come la coltivazione e l'acquacoltura. I bambini del villaggio hanno potuto continuare i loro studi, e una trentina di loro sono riusciti ad andare all'università.

Sentiamo le parole di Huang Dafa:

"Siamo riusciti a portare l'acqua in questo posto, ora ci stiamo impegnando per creare un villaggio benestante".

Gli abitanti, che hanno una vita sempre più felice, chiamano questo canale che ha cambiato il loro destino "Canale Dafa".

Oggi Huang Dafa ha 81 anni, e qualche volta va a vedere il canale. In quei momenti, il paesaggio che si apre dietro alle sue spalle è tutto un denso susseguirsi di lussureggianti risaie a terrazze.



Dossier speciali

More+

I nostri programmi

More+
  • Il commento 1019

Riviste

More+

Video

More+

Seguiteci

Cina1
Cina1
Cina
Cina