I Fiumi

2014-12-23 10:41:39    

La Cina conta numerosi fiumi, di cui oltre 1500 con bacini di più di 1000 kmq, suddivisi in interni ed esterni. I bacini di quelli che sfociano nel mare copre il 64% della superficie totale del continente cinese. Il Fiume Azzurro, il Fiume Giallo, l' Heilongjiang, il Fiume delle Perle, il fiume Liaohe, il fiume Haihe e lo Huaihe scorrono verso est sfociando nel Pacifico. Il fiume Yarlu Zangbo in Tibet scorre verso est uscendo dai confini cinesi e sfocia a sud nell'Oceano Indiano: con una lunghezza di 504,6 km, forma la più grande gola del mondo, quella del fiume Yarlu Zangbo, profonda 6009 metri. Il fiume Erqis, nel Xinjiang, scorre verso nord uscendo dai confini ed entra nel Mare Artico. I bacini dei fiumi interni che sfociano in laghi continentali o si disperdono in deserti o spiagge saline occupano il 36% del totale della superficie del continente cinese.

Il Fiume Azzurro è il maggiore fiume della Cina, con una lunghezza di 6300 chilometri, ed il terzo del mondo, venendo subito dopo il Nilo in Africa e il Rio delle Amazzoni in America del sud. Il suo corso superiore attraversa alti monti e profonde valli, con abbondanti risorse idrauliche. Il Fiume Azzurro è anche una grande arteria del trasporto sull'acqua tra l'est e l'ovest della Cina, con un corso naturale eccellente, da cui l'appellativo di “corso d'acqua dorato”. La zona del corso medio-inferiore del Fiume Azzurro ha un clima caldo e umido, con abbondanti piogge e fertili terreni, il che ne fa una zona piuttosto sviluppata quanto all'industria e all'agricoltura.

Il Fiume Giallo è il secondo grande fiume della Cina, con una lunghezza di 5464 chilometri. Il bacino del Fiume Giallo comprende ricchi pascoli e ampie risorse minerarie, costituendo storicamente una delle più importanti culle dell'antica civiltà cinese.

L' Heilongjiang è un grande fiume della Cina settentrionale, con una lunghezza di 4350 chilometri, di cui 3101 all'interno dei confini cinesi.

Il Fiume delle Perle è un grande fiume della Cina meridionale, con una lunghezza di 2214 chilometri.

Il fiume Tarim, nel Xinjiang meridionale, è il più lungo fiume interno della Cina, con una lunghezza di 2179 chilometri.

A parte i corsi d'acqua naturali, la Cina possiede anche un famoso corso artificiale, il Grande Canale, che l' attraversa da nord a sud. Scavato nel 5 secolo, parte a nord da Pechino e raggiunge a sud Hangzhou, nella provincia del Zhejiang, nella Cina orientale, collegando cinque grandi fiumi, ossia il fiume Hai, il Fiume Giallo, il fiume Huai, il Fiume Azzurro e il fiume Qiantang, con una lunghezza totale di 1801 chilometri. Si tratta del più lungo corso d'acqua artificiale del mondo ed anche di quello scavato per primo in ordine di tempo.