Le Risorse minerarie

2014-12-23 10:27:42    

La Cina è un paese ricco di risorse minerarie. Le riserve accercate di risorse minerarie cinesi sono pari a 12% del totale mondiale, occupando il 3° posto nel mondo, tuttavia la quantità procapite è ridotta, con solo il 58% del valore corrispondente mondiale, occupando il 53° posto nel mondo.

Finora sono stati scoperti 171 tipi di risorse minerarie, di 158 dei quali sono ormai accertate le riserve (10 tipi di minerali produttori di energia, 5 di metalli ferrosi, 41 di metalli non ferrosi, 8 di metalli preziosi, 91 di metalloidi e 3 di minerali di acqua e gas.)

La Cina è ormai uno dei pochi paesi al mondo con ricche riserve di risorse minerarie, complete come varietà e con un alto livello collegato. Secondo dati riferiti alle riserve ormai accertate, dei 45 principali tipi di risorse minerarie cinesi, 25 occupano i primi tre posti al mondo, 12 dei quali il primo, ossia le terre rare, il gesso, il vanadio, il titanio, il tungsteno, la bentonite, la grafite, la barite, la magnesite e l' antimonio.

La distribuzione delle risorse minerarie cinesi è la seguente: il petrolio e il gas naturale sono distribuiti principalmente nel nord-est, centro nord e nord-ovest; il carbone nel centro- nord e nord-ovest; il ferro nel nord-est, centro- nord e sud-ovest; il rame nel sud-ovest, nord-ovest e centro-est; il piombo e lo zinco in tutto il paese; tungsteno, stagno, molibdeno, antimonio e i metalli delle terre rare sono distribuiti nel centro- sud e centro- nord. L'oro e l' argento sono distribuiti in tutto il paese, anche nella provincia di Taiwan. Il fosforo è distribuito principalmente nel centro- sud.

Le principali risorse minerarie comprendono:

Le risorse di carbone:

Le riserve cinesi di carbone occupano il primo posto nel mondo, con un volume totale accertato pari a 1000 miliardi di tonnellate, distribuite nel centro-nord e nord-ovest, principalmente nelle province dello Shanxi, Shaanxi, Mongolia Interna, ecc.

Le risorse di petrolio e gas:

Le zone ricche di petrolio e gas sono distribuite principalmente nel nord-ovest, nord-est e nella piattaforma continentale della costa e del mare poco profondo sud-orientali.

Alla fine del 1998 in Cina erano stati trovati 509 giacimenti di petrolio e 163 di gas, con riserve accertate di petrolio e di gas naturale rispettivemente pari a 19,85 miliardi di tonnellate e a 195 miliardi di metri cubi, occupando il 9° e il 20° posto nel mondo. Le riserve di petrolio e di gas terrestri sono pari rispettivamente al 73,8% e il 78,4% del totale del genere del paese.

Si sono già formate 6 zone di giacimenti di petrolio di grande dimensione, ossia Songliao, il golfo del mare Bohai, Tarim, Zhunger-Turpan, Sichuan e Shaanxi-Gansu-Ningxia.

Le risorse metallifere:

I metalli ferrosi con riserve accertate comprendono ferro, manganese, vanadio, titanio, ecc. Le riserve di ferro sono pari a 50 miliardi di tonnellate, distribuite principalmente nelle province del Liaoning, Hebei, Shanxi e Sichuan.

I metalli non ferrosi: in Cina si possono trovare quasi tutti tipi di di risorse di metalli non ferrosi del mondo, tra cui le riserve di terre rare occupano l' 80% del totale mondiale e quelle di antimonio il 40%. Le risorse di tungsteno sono il quadruplo di quelle totali degli altri paesi del mondo.