L’architettura moderna cinese

2014-12-23 16:53:05    

La nuova biblioteca dell'Università Qinghua

É stata realizzata nel 1991. La nuova biblioteca si integra armoniosamente con la precedente costruita nel 1919 e nel 1931. Il complesso costituisce il maggiore edificio dell'area centrale dell'Università. Come coesistere armoniosamente con le costruzioni preesistenti costituisce un problema comune ad ogni nuovo edificio. Tuttavia la biblioteca dell'Università Qinghua ha ottenuto successo in merito, entrando nella lista dei dieci maggiori edifici di Pechino degli anni ‘90.

La Torre Jinmao di Shanghai

La torre è considerata la prima della Cina nonchè il terzo maggiore grattacielo del mondo. È alta oltre 420 metri e conta 88 piani, coprendo una superficie di 290 mq. La sua progettazione e costruzione rappresentano una perfetta combinazione fra il tradizionale stile architettonico cinese e la moderna tecnologia scientifica, creando decine di “massimi” nella storia dell'archetettura cinese e mondiale. Si tratta di un capolavoro dell'architettura moderna, nonchè di un progetto di primo livello mondiale realizzato principalmente dalla parte cinese.

L’architettura moderna cinese

Foto: La Torre Jinmao di Shanghai