Kasghar

2014-12-23 17:17:58    

Kashgar, conosciuta come la “perla della Via della Seta”, è una famosa città culturale cinese.

Si tratta di una delle oasi più antiche dell'ovest del bacino del Tarim, chiamata per il suo aspetto “Sud del Fiume Azzurro di frontiera”, e costituisce una delle basi più importanti della produzione e del commercio del cotone.

Kasghar è ricca di risorse turistiche, con paesaggi naturali incantevoli, di conseguenza i viaggi nel deserto e sui monti e le avventure sui ghiacciai sono molto amati dai turisti dei vari paesi del mondo. Kasghar vanta una lunga storia e molti paesaggi umanistici, come la famosa Moschea di Id Kah, la Tomba di Abakh Hoja (della Concubina Profumata), la tomba di Mohammad Kashger, e tracce della dinastia Yerqianghan, ecc. che rappresentano le caratteristiche dell'architettura e cultura Uygur.

Con la sua ricca storia e cultura, le sue colorate usanze etniche e il particolare paesaggio umanistico, Kasghar è il luogo più tipico e rappresentativo del Xinjiang, attirando quindi molti turisti cinesi e stranieri, da cui il detto: “senza una visita a Kasghar, non si può dire di essere stati nel Xinjiang”.


Kasghar

Foto: Uygur di fronte alla moschea Id Kah per una festività