L’agricoltura

2014-12-23 17:22:30    

La produzione agricola del Tibet, basata principalmente sulla zootecnia e sulla combinazione di agricoltura e zootecnica, ha le caratteristiche dell'altopiano freddo. Le differenze zonali e verticali sono evidenti. La coltivazione tibetana si concentra principalmente nelle valli dotate di buone condizioni naturali. Le colture non sono varie. La principale è l'orzo, insieme a grano, colza, piselli e scarso riso e mais. La superficie coltivata ad orzo, resistente al freddo, è ampia e distribuita nelle varie parti della regione fino a 2500-4500 m.di altezza.