L’istruzione delle donne cinesi

2014-12-24 09:28:26    

La Costituzione, la “Legge sull'istruzione obbligatoria”, la “Legge sulla garanzia dei diritti ed interessi delle donne” e altre leggi relative stabiliscono chiaramente che le donne cinesi godono degli stessi diritti degli uomini quanto all'istruzione. Nel 2001 il tasso di scolarizzazione dei bimbi in età scolare delle elementari era del 99,1%, in cui le bambine toccavano il 99,01%; nel 2002, il numero delle studentesse delle scuole medie era pari a 38 milioni 702 mila, occupando il 46,7% del totale; le studentesse delle superiori erano 3,97 milioni, occupando il 44% del totale, con un aumento di 6 punti percentuali rispetto a 5 anni prima. Negli ultimi anni il livello di istruzione delle donne si è elevato su vasta scala, con un' ulteriore riduzione del divario rispetto agli uomini quanto alla durata degli studi. Secondo i risultati del 5° censimento nazionale della popolazione condotto nel 2000, la durata media degli studi delle donne è 7,07 anni, mentre il divario fra uomini e donne adulti quanto alla durata degli studi si è ridotto da 1,4 anni del 1995 a 1,07.