La medicina dell’etnia Hui

2014-12-24 09:33:20    

La medicina dell’etnia Hui

La medicina dell'etnia Hui è un prodotto dell' “integrazione tra Oriente e Occidente”, ossia della medicina tradizionale cinese e di quella arabo-islamica. Durante le dinastie Jin (1115 - 1234) e Yuan (1206 - 1368), la medicina dell'etnia Hui raggiunse il culmine, e comparvero grandi opere speciali e generali come le “Ricette Hui Hui”, riferite a prescrizioni dell'etnia, che integrano la medicina araba a quella tradizionale cinese e dispongono dei caratteri degli Hui cinesi. Secondo gli esempi registrati nelle “Ricette Hui Hui”, compaiono non solo pillole, polveri, unguenti e decotti, ma anche medicine arabe fragranti volatili, gocce per il naso, decotti di bevande alcoliche e succhi di frutta, decotti oleosi e sciroppi.

Nel lungo corso di sviluppo della medicina Hui, si è formata una serie di peculiari terapie popolari. La caratteristica delle ricette è “la terapia mista farmaco-alimentazione” e “la medicina mista all'alimentazione”, il che è dovuto al fatto che gli Hui sanno cucinare in modo raffinato. Per esempio, l'olio di sesamo nei sali di Glauber può curare la costipazione, l' esofagite e il cancro iniziale all'esofago, ed ha funzione di sbloccare, sciogliere e così via. (Foto: le “Ricette Hui Hui”) .