Zou Ji si guarda allo specchio

2014-12-24 10:39:25    

Zou Ji era un bellissimo ed affascinante giovanotto alto quasi due metri. Una mattina, guardandosi allo specchio dopo essersi vestito, chiese alla moglie: “Chi è più bello, io o Xu Gong, residente nel quartiere nord della città?” “Certo che sei più bello tu! Come può Xu Gong paragonarsi a te!”

Xu Gong, abitante nel nord della città, era riconosciuto come uno dei giovani più belli dell'intero regno di Qi, per cui Zou Ji non credette molto alle parole della moglie. Quindi rivolse la stessa domanda alla concubina, che rispose a sua volta: “La bellezza di Xu Gong mai potrà paragonarsi alla tua!”

Il giorno seguente, un ospite venne a rendergli visita. Nel corso della conversazione, Zou Ji gli chiese: “Chi è più bello tra me e Xu Gong?” “Xu Gong è molto meno bello di voi,” fece l'ospite.

Il terzo giorno, incontrò Xu Gong e l'osservò attentamente. Si rese allora conto di essere meno bello. Dopo essersi guardato di nuovo allo specchio, sentiva di essere davvero lontano dalla sua bellezza. La notte, coricato sul letto, pensa e ripensa capì finalmente perché tutti avevano detto che fosse più bello di Xu Gong. “Hanno fatto così perché mia moglie mi vuole bene, la concubina ha paura di me e l'ospite ha bisogno del mio aiuto.”

Commento del curatore: non è facile conoscere sé stessi, specialmente di fronte alle lodi. Fortunatamente il protagonista ne è consapevole, guardandosi allo specchio.