La leggenda di Huangshan

2014-12-24 11:25:51    

Il monte Huangshan si trova nella zona di paesaggio del monte Huangshan nella Cina sud-centrale, è una famosa località turistica del mondo, anche una dei patrimoni naturali del mondo. Nel passato, il monto si chiamava il monte Yin per la nera lucidezza delle roccie. Ma perchè poi il monte Yin si è chimato il monte Huangshan.

Huandi era l'iniziatore della nazione cinese, secondo la leggenda, egli sul trono di oltre cento anni era amato molto dal popolo. Poi per il motivo dell'età, Huangdi ha rinunciato il regno al giovane Shao Hao. Huangdi era una persona piena dell'entusiamo della vita, egli non intendeva di morire da vecchia, ha deciso di cercare un'ideale della vita eterna e la longevità. Egli ha onorato i personaggi taoisti Rong Chengzi e Fu Quigong come i propri maestri e ha studiato di raffinare polveri farmaceutiche seguendoli, per cercare la tattica della vita eterna.

Il taoismo è l'originale religione cinese, nel primo periodo della sua storia, esiste una tradizione del raffinamento delle polveri farmaceutiche della vita eternal. Per praticare del taoismo e raffinare le panacee, sceglie certamente il monte el'acuqa spirituali. Perciò tre persone hanno partito iniseme per cercare una località per raffinare le panacee.

Loro hanno scalato montagne e guadato fiumi, le loro traccie erano in tutto il paese, fino al monte di Yinshan nella Cina sud-centrale. Qui le cime sono molte e alte, sorgendo fino alle bianche nuvole come la tela di seta, che tutto il giorno rotano introno al monte; le valle sono precipitose e profonde, come toccare la fine del mare, nel monte è pieno del mare di nubi. Le persone hanno ritenuto che qui sia una località più ideale del raffinamento delle panacee e la pratica del taoismo.

Ogni giorno essi hanno tagliato alberi e bruciato carbone, qualunque tira un vento e pioggia, non hanno sospeso I lavoro. Si dicevano che le panacce della vita eterna sono raffinate ripetutamente le nove volte da complicarle. Essi hanno raffinato volta per volta, ma quanto più erano le difficoltà, tanto più Huangdi ha nutrito le decisione. Attraverso gli sforzi di 480 anni, le luminose panecce d'oro erano complicate. Huangdi ha maggiato una panecca, si sentiva immdiatamente leggero come un rondine, poteva salire nel cielo. I suoi capell barba e bancai erano cambiati in neri, tuttavia le rughe sulle sue vecchie pelle non erano cambiate come prima.


In una fessura di una cima, era sgorgata immediatamente una rossa acqua di calda sorgente con il denso profumo. Poi Fu Shigong ha pregato Huangdi di bagnarsi nella sorgente. Huangdi ha immerso nella rossa sorgente per i sette giorni e notti, le vecchie pelle piene delle rughe era scomparse, egli si sembreva lo scambio nell'altra persona, la sua giovinezza era ritornato e riapparisa, da questo ha diventato celestiali. Perchè Huangdi Stava qui per praticare il taoismo diventando celestiali, il monte Yin si è chimato il monte Huangshan.


Un più famoso paesaggio del Monte Huangshan è il pennello nel sogno cresce un fiore. Fra le valli profondi e la borrone, si erge una colonna di pietra, la parte al di sotto della colonna di pietra è lunga, come il cannello della penna, il suo vertice ha la forma di punteruolo, come il pennino, un'antico pino cresce sulla colonna di pietra, come essere in fiore sul vertice del pennello per scrivere, per cui la colonna di pietra si è chimata il pennello nel sogno cresce un fiore.


Secondo una legenda, una notte nel sogno il grande poeta dell'antichità cinese Li Bai legge le poesie, seguendo il vendo nel monte sacro sul mare. Egli vede il mare intorno a lui, gli alberi e fiori eravano frondosi. Li Bai si inebria nel bel paesaggio naturale. In proprio monmento, apparisce dal mare un enorme pennello, con la sua altezza di oltre tre metri, come una collenna di giada. Li Bai pensava che se possa ottenere questo pennello, considerà la terra come il calamaio, il mare come l'inchiostro e l'azzurro cielo come la carte, scriverà tutto i paesaggi del paradiso in terra, che bello!!!

Quando si acavallano nel mete molti pensieri, ascolta improvvisamente la melodiosa musica sacra, brilla dal pennino la luce a cinque colori, poi il pennello si muove verso lui. Vede questo pennello luminoso che avvcina gradualmente a lui, lo prende, quanto la mano tocca subito il pennello, si sveglia di soprassalto, dunque è solo un sogno.

Dopo lo svegliamento, Li Bei richiama alla mente la situazione, ma si non ricorda dove è. Egli ha deciso di visitare tutti i monti e fiumi per tovare la situazione sacra. Dopo questo, Li Bai è giunto nel monte Huangshan, vedendo questo pennello, ha gridato a grande voce: nel passato il pennello che ha veduto nel mio sogno è proprio qui!!!!

Secondo la leggenda, sin da quello che Li Bai ha veduto il pennello nel sogno cresce un fiore, scrive costantemente molte poesie.