Il ricamo dell’etnia Miao

2014-12-24 15:36:48    

Nella provincia del Guizhou, nella Cina sud-occidentale, vivono molti compatrioti dell'etnia Miao che hanno creato nel tempo abiti ed ornamenti di diverso aspetto e stile. Questi si suddividono in quotidiani e festivi, i primi per la vita di tutti i giorni ed i secondi per feste o matrimoni, con pezzi dalla complessa tecnica artigianale e dalla lavorazione raffinata. Benchè la scelta dei temi dei ricami dell'entia Miao sia molto ricca, è comunque piuttosto fissa, con draghi, uccelli, pesci, tamburi, fiori, farfalle e motivi riferiti alla storia dell'etnia.

Il ricamo dell’etnia Miao

Nella figura il grembiule Miao ha una base bianca ricamata fittamente di farfalle e millepiedi volanti, dall'aspetto estremamente vivace. Il ricamo ha come motivo principale il millepiedi, mentre i tre livelli sottostanti recano farfalle e piccoli millepiedi, un motivo classico del ricamo Miao.

Il ricamo Miao presenta spesso motivi di gente a cavallo di draghi o bufali, espressione del grande coraggio e interesse per la vita dell'etnia. Le figure che cavalcano o domano draghi e le coppie di draghi esprimono ulteriormente il suo rispetto privo di timore verso l'animale.