L’abito delle cento famiglie

2014-12-24 15:45:29    

“L'abito delle cento famiglie” per bambini è un tipico capo di abbigliamento tradizionale cinese, originato dall'accento popolare, posto dai genitori sulla sana crescita dei figli, per la quale occorre l'intervento di tutti, da cui la necessità di consumare il “banchetto delle cento famiglie” e di indossare “l'abito delle cento famiglie”.

Indossare l'abito delle cento famiglie è naturalmente simbolico, necessitando solo che ogni famiglia offra un pezzetto di stoffa, i pezzetti vengono poi assemblati insieme, e l'abito è fatto. Il giubbotto senza maniche del disegno è stato realizzato con una tecnica molto complessa, ossia scegliendo e piegando meticolosamente pezzettini di stoffa di diversi colori, qualità e forma e cucendoli in un abito variopinto. I colori vivaci e la forma semplice danno un senso di dolcezza alla vista.

Oltre al giubbotto senza maniche, l'abito delle cento famiglie comprende anche giacche lunghe e corte. L'abito delle centro famiglie è molto popolare nelle province dello Shaanxi, Shanxi, Gansu, Henan, Hebei e Shandong, nel nord della Cina, mentre anche in alcune zone del sud esiste questa tradizione.


L’abito delle cento famiglie


Figura:Abito delle cento famiglie (stoffa), provincia dello Shaanxi