Ceramiche e porcellane (1)

2014-12-24 16:02:15    

La zona di Zibo, nella provincia dello Shandong, Cina orientale, è stata storicamente un'importante base di produzione di porcellane, con una gran quantità di fornaci popolari.

Il pesce è sempre stato un motivo ornamentale in Cina, in quanto nella lingua cinese il termine ha lo stesso suono di “abbondanza” e “sovrabbondanza”, col significato di ricchezza, progenie numerosa e continuazione della stirpe. I piatti bianchi e blu con motivi di pesci prodotti dalle fornaci popolari hanno forme semplici, corpi solidi ed una grossa capacità. I motivi di pesci sono dipinti a mano. La forma tonda si adatta alla plastica della tessitura, tuttavia come plastica, pittura e invetriatura, fornaci ed artigiani diversi hanno prodotto piatti con motivi di pesci del tutto differenti.

I motivi di pesci della fase iniziale erano piuttosto raffinati, in particolare la rete di scaglie era molto realistica e tinta di rosso scuro, passando in seguito a forme più idealizzate e libere, senza più la rete di scaglie, resa con tratti veloci ed astratti.

Nella figura, il dorso del pesce è disegnato con un solo tratto di pennello, fluente e continuo. La plastica del pesce è leggera e generosa, senza alcuna riservatezza, espressione di un fresco e franco stile artistico.

Ceramiche e porcellane (1)


Figura:Piatto con motivi di pesci (porcellana con motivi blu), provincia dello Shandong