Ceramiche e porcellane (2)

2014-12-24 16:03:12    

Nell'antichità cinese i cuscini di ceramica erano comunente usati per prendere il fresco e dormire. Alcuni facevano parte del corredo nuziale, altri erano riservati ai bambini (con la scritta “cuscino della longevità”), altri ancora recavano incisi i caratteri “a difesa della casa”, per scongiurare i mali e le calamità. Nel corso delle dinastie Tang e Song (7°-13° secolo), i cuscini di ceramica recavano decorazioni a tre colori, venature di smalto o erano smaltati del tutto di bianco.

Ceramiche e porcellane (2)

Il cuscino a forma di gatto della figura ha una plastica lineare, una decorazione semplice e leggera e colori profondi, con particolare attenzione alla parte della testa, con un effetto interessante e simpatico. Si tratta di un cuscino tipico delle aree del Hebei e dello Shandong, nella Cina settentrionale.