Ceramiche e porcellane (9)

2014-12-24 16:11:11    

Il motivo del drago Kui è piuttosto comune sui bronzi della dinastia Shang (1600-1046 a.C.). Due draghi Kui spesso formano il motivo Taotie (secondo la tradizione cinese, una animale selvatico piuttosto ghiotto, di cui nell'antichità si utilizzava il capo come decorazione dei bronzi, detto motivo Taotie), o una decorazione secondaria al Taotie.

Nelle dinastie Yuan, Ming, Qing (13°-19° secolo) comparvero molti piatti con motivi Taotie, come nella figura.


Ceramiche e porcellane (9)

Figura: Piatto del drago Kui (porcellana a motivi blu), provincia del Jiangsu

Nella figura, il colore del fondo del piatto è bianco, con motivi azzurro chiaro. Il bordo e il fondo recano motivi lineari doppi, con al centro un drago Kui.

Le pareti interne recano due draghi Kui volanti, ed il resto motivi floreali, fitti ma con un sicuro ordine.