Liu Wenjin

2014-12-25 09:28:31    

Liu Wenjin

Liu Wenjin, famoso compositore cinese, si è diplomato nel 1961 al Conservatorio centrale, diventando in seguito direttore e soprintendente artistico della Compagnia centrale di musica tradizionale cinese e direttore della Compagnia dell'opera lirica e coreografica cinese. Ora è consigliere artistico della Compagnia dell'opera lirica e coreografica cinese, membro del consiglio e vice presidente del comitato per la creazione dell'Associaziazione cinese dei musicisti, membro permanente del consiglio dell'Istituto cinese per i diritti d'autore dei musicisti e vice direttore dell'Associazione cinese della musica orchestrale tradizionale. Nel 2001 è stato nominato professore dell'Istituto di musica nazionale dell'Università centrale della Corea del Sud.

Per via dei suoi ottimi risultati negli studi giovanili, ha ottenuto il Premio per il miglior studente del Conservatorio centrale. La “Ballata del Yubei” e il “Capriccio delle Gole di Sanmenxia”, le sue prime opere del periodo del conservatorio, vengono considerate due opere sorelle di combinazione fra Erhu (il violino cinese a due corde) e pianoforte. Nel 1993 la “Ballata del Yubei” è stata valutata “un classico della musica cinese del 20° secolo”. Nel 1999 il “Capriccio delle Gole di Sanmenxia” è stato inserito fra le “Gemme dell'arte teatrale, cinematografica e televisiva della nuova Cina” in occasione del 50° anniversario di fondazione della Repubblica Popolare Cinese. Nel maggio 1982 il motivo orchestrale per Erhu “Capriccio della Grande Muraglia” è stato interpretato per la prima volta al Festival della Primavera di Shanghai, ottenendo per il pieno successo il massimo riconoscimento della terza edizione del Premio di valutazione nazionale delle opere musicali. Da anni il “Capriccio della Grande Muraglia” è rappresentato in diverse forme in varie città e province cinesi, fra cui Hong Kong, Macao e Taiwan, e in una decina di paesi europei, americani e asiatici, incontrando una caldo benvenuto.

Nell'arco di oltre 40 anni Liu Wenjin ha creato e rielaborato un centinaio di opere per strumenti musicali tradizionale e musica vocale, componendo anche colonne sonore per opere coreografiche, film e sceneggiati TV. Egli ha anche partecipato alla creazione della musica dell'epopea di musica e danza “Canto della rivoluzione cinese”.

Liu Wenjin è considerato dal settore della musica tradizionalecome “il compositore più rappresentativo dopo Liu Tianhua”. La Compagnia di musica cinese di Hong Kong ha rappresentato nel settembre del 1989 un concerto speciale dal titolo “Da Liu Tianhua a Liu Wenjin”.

L'Istituto di ricerche sulla musica cinese dell'America del nord considera Liu Wenjin “il compositore più sconvolgente del continente cinese”.

Liu Wenjin ha visitato su invito decine di paesi europei, americani e asiatici e Hong Kong, Macao e Taiwan della Cina ed ha diretto diverse volte concerti di sue opere tenute da compagnie di Hong Kong, Singapore, e Taiwan. Insieme a colleghi di Giappone e Corea del Sud ha creato l'”Ensemble musicale Asia”.

Liu Wenjin è stato inserito dal ministero della Cultura fra gli artisti che hanno dato eccelenti contributi, ricevendo il certificato d'onore del Consiglio di Stato e il sussidio governativo speciale.

Ascolto del motivo:. '' Capriccio della Grande Muraglia''