Song Zuying

2014-12-25 10:09:15    

Song Zuying

Song Zuying (1966-), è una delle più valide giovani cantanti della Cina.

Nata il 27 giugno 1966 in un villaggio dell'etnia Miao del distretto di Guzhang, provincia del Hunan, nel luglio 1981 ha ottenuto il diploma dalle medie. Quell'anno il teatro del distretto assumeva degli artisti e pur immersa nel dolore per la morte del padre, la giovane Song Zuying decise di partecipare all'esame. Un mese dopo è entrata nella troupe, passando poi nella Compagnia di canto e danza delle etnie Tujia e Yao. Un anno dopo ha superato gli esami di ingresso alla facoltà di danza e musica dell'Istituto Centrale delle Minoranze, laureandosi nel 1987. Nel Concorso nazionale per giovani cantanti tenutosi nel 1988 a Changsha, ha ottenuto la medaglia d'oro con il motivo "Non andar via, amore", diventando allieva del famoso maestro di musica Jin Tielin, che faceva parte della giuria. Dopo la laurea all'Istituto centrale delle Minoranze, si è iscritta al corso di ricerca in canto nazionale del Conservatorio Centrale cinese. Nel 1991 è entrata nella Compagnia di canto e danza del Dipartimento politico della Marina militare. Come artista di primo livello statale, gode del sussidio governativo speciale del Consiglio di Stato.

Come una delle migliori giovani cantanti cinesi, Song Zuying ha un ampio registro e una voce dolcissima. Basandosi sul canto etnico, ella inserisce anche il bel-canto nella propria interpretazione, formando così il suo stile speciale.

I suoi motivi "La piccola cesta", "La ragazza piccante", “Bei giorni”, “Amo la mia patria”, “Il canto della terra”, "Soldati delle quattro direzioni", "Fratello soldato" e "Da grande diventerò come te"sono ampiamente diffusi in Cina. Ogni suo motivo è molto amato dal pubblico sia delle città che delle campagne, mentre la sua fama ha raggiunto anche gli altipiani ed i villaggi etnici più remoti.

Nel 2000 è stata insignita dalla Federazione nazionale degli scrittori del titolo di “Artista virtuosa e di alto livello”, ottenendo lo stesso anno il premio per la migliore interpretazione di canzoni folcloristiche cinesi nel mondo. Nel 2002 ha tenuto un concerto solista all'Opera House di Sydeny e nel 2003 alla Sala d'oro di Vienna, ottenendo un enorme successo.


Ascolto del motivo: ''Bei giorni''