italy.china.com
Economia | Cultura | Turismo | Salute | Eventi | China ABC | Riviste | Immagini | Video
Italiano:italy.china.com > expo > Appronfondimento >

Padiglione cinese all’Expo Milano: combinazione tra filosofia tradizionale e architettura moderna

2015-05-05 17:12:19

Padiglione cinese all’Expo Milano: combinazione tra filosofia tradizionale e architettura moderna

Il tema dell'Esposizione Universale di Milano 2015 è “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Per quanto riguarda la dimensione dei padiglioni, la Cina si è piazzata al secondo posto. Dalla forma architettonica a quanto è esposto al suo interno, il padiglione cinese, dalla forma del grano increspato, si coniuga perfettamente con il motto dell'Expo. Su questo argomento, l'architetto del padiglione e professore associato all'Università Tsinghua, Lu Yichen, ha così affermato:


“Il design del Padiglione cinese è strettamente collegato con il motto dell'Expo 'Nutrire il pianeta, energia per la vita'. All'inizio abbiamo fatto molte prove per adattarci a questo tema. Tuttavia, la Cina è un paese grande con una lunga storia, ed è difficile trovare un concetto o un punto che riesca ad includerla tutta. Per questo motivo, alla fine, abbiamo scelto un concetto più filosofico e astratto - cioè il Cielo, la Terra e l'Uomo - per mostrare la cultura e lo spirito della Cina.”


L'armonia tra il Cielo, la Terra e l'Uomo è un concetto esplicato dalla filosofia cinese nel corso di migliaia di anni, e mostrarlo attraverso l'architettura costituisce una sfida per l'intelligenza dell'architetto. Sentiamo le parole di Lu Yichen:


“I fiori gialli all'ingresso, la paglia del grano nel padiglione e il campo di grano a LED sono tutti della stessa altezza, presentati in sequenza, e attraverso i quali abbiamo mostrato il concetto di 'Terra'. Il tetto rappresenta il 'Cielo'; abbiamo utilizzato la tecnologia di legno lamellare più avanzata e 1052 tavole di bambù, ognuna delle quali lunga 3 metri e larga 1. In qualità di fruitrici, le persone camminano in quest'architettura, e i concetti di Cielo, Terra e Uomo fanno mostra di sé a diversi livelli. Il concetto di 'Armonia' è mostrato nella sala per le proiezioni, in cui si raccontano storie di cinesi che tornano a casa per le celebrazioni del Capodanno Lunare.”

Padiglione cinese all’Expo Milano: combinazione tra filosofia tradizionale e architettura moderna

Oltre alla perfetta combinazione tra la forma dell'architettura e la filosofia tradizionale della Cina, il Padiglione cinese ha realizzato delle innovazioni audaci nell'ambito del risparmio energetico e della tutela dell'ambiente. Su questo tema, Lu Yichen si è pronunciato così:


“Per quanto riguarda i materiali, abbiamo utilizzato il bambù, il legno lamellare e l'Oriented Strand Board. All'interno dell'architettura ci sono poche decorazioni; tutte le strutture sono presentate quasi senza decorazioni, risparmiando così molto denaro. In estate rimuoveremo tutti i muri non portanti, e l'aria raffredderà l'interno della struttura. Nel padiglione ci sono pochi impianti di aria condizionata; alcuni sono stati disposti nelle zone VIP, ma il raffreddamento nelle altre zone è affidato completamente al vento naturale, e questo ci permette di raggiungere l'obiettivo del risparmio energetico.”


Il Padiglione cinese è una delle strutture che hanno fatto mostra di grandi progressi in ambito architettonico, e Lu Yichen ha mostrato la sua soddisfazione per aver realizzato in Italia un'architettura moderna in stile cinese:

“Penso che nella storia dell'architettura, una tale struttura abbia fatto la sua comparsa per la prima volta. Molti ritengono che questa costruzione rappresenti un grande tetto, ma io penso che riprenda in modo analogo il concetto della linea dell'orizzonte urbano e rurale. Essa è un'opera d'arte, alcuni la vedono come un grande tetto, altri come l'increspatura del grano, e altri ancora solo come un'architettura moderna. A mio modo di vedere si tratta di una buona opera d'arte che può essere interpretata in diversi modi, e da questo punto di vista mi ritengo molto soddisfatto.”



Volontari

More+

Volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo di Milano

Volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo di Milano

Il 4 maggio ricorre la Festa cinese dei giovani. Quest'anno per i volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo Milano, è stata una Festa dei giovani straordinaria...

Cina: aperte selezioni di volontari per padiglione cinese a Expo Milano

Cina: aperte selezioni di volontari per padiglione cinese a Expo Milano

Il 22 gennaio presso l'Università di lingue straniere di Shanghai, si sono tenute le selezioni nazionali dei volontari per il padigione cinese all'Expo Milano 2015.