italy.china.com
Economia | Cultura | Turismo | Salute | Eventi | China ABC | Riviste | Immagini | Video
Italiano:italy.china.com > expo > Eventi del padiglione cinese >

Giornata della Mongolia Interna

2015-04-01 11:07:45

Situazione generale della Mongolia Interna

Geografia naturale

La Regione Autonoma della Mongolia Interna, situata nel nord della Repubblica Popolare Cinese, è ampia da ovest ad est più di 2400 chilometri, con un massimo di 1700 chilometri da nord a sud, e ha una superficie totale di un milione e 183 mila chilometri quadrati, pari ad 1/8 del totale del continente cinese. Per la maggior parte è altopiano, ed ha il tipico clima continentale della zona temperata.

Divisione amministrativa

Comprende 9 città, Hohhot, Baotou, Hulunbei'er,Tongliao, Chifeng, Ulaan Chab, Ordos, Bayannur, Wuhai, e tre leghe, Xing'an, Xilin Gol e Alxa. Il capoluogo è Hohhot. Conta 102 distretti (città, zone).

Popolazione ed etnie

Nella Regione Autonoma della Mongolia Interna vivono 55 etnie, fra cui Mongoli, Han, Mancesi, Hui, Dahur, Ewenki, Oroqen, ecc. La popolazione totale è di 24 milioni e 706 mila persone, tra cui 5 milioni e 310 mila delle minoranze, di cui 4 milioni e 420 mila di etnia mongola.

Amministrazione autonoma regionale

La Regione Autonoma della Mongolia Interna è stata fondata il primo maggio 1947, per cui è la prima regione autonoma delle minoranze di livello provinciale fondata in Cina. L'Assemblea Popolare della regione autonoma, il suo comitato permanente e il governo popolare regionale sono gli organismi di autogoverno locali, che esercitano il diritto di amministrazione autonoma. Il presidente del governo della regione è un cittadino di etnia mongola. La lingua e la scrittura delle minoranze sono protette dalla legge, con uso comune di mongolo e cinese. 

La Mongolia Interna è una delle zone della Cina più ricche di risorse naturali, con 86 milioni e 666.666 ettari di praterie, 23 milioni e 333 mila ettari di foreste, e 8 milioni di ettari di terreni coltivati. La superficie pro-procapite di foreste, praterie e coltivi occupa il primo posto nel paese. La produzione di carne di manzo e agnello, latte, lana, patate ed altri prodotti agricoli occupa il primo posto nel paese. Le riserve esplorate di 28 risorse minerarie si trovano ai primi tre posti nel paese, tra cui quelle di carbone, terre rare ed altre tre figurano al primo posto. Le riserve esplorate di carbone superano i 700 miliardi di tonnellate.

Il volume di tecnologia dell'energia eolica valorizzabile supera i 150 milioni di chilowatt. Le risorse turistiche sono ricche e variate, molto tipiche. La prateria naturale, le foreste primitive, gli immensi deserti e stupendi laghi, la lunga storia e cultura e i particolari costumi e panorami attirano molti turisti interni ed esteri, per cui la regione sta diventando una meta sempre più ambita.

 Attività della giornata

Il tema della Giornata della Mongolia Interna è il concetto di promozione reciproca, sviluppo comune, rispetto della natura e sostenibilità della cultura della prateria mongola e della civiltà agricola. Tramite la piattaforma dell'Expo, all'interno e all'esterno del Parco si terrà una serie di attività economiche, commerciali e culturali, come il grande spettacolo di danza “La leggenda di Marco Polo”, ecc.






Volontari

More+

Volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo di Milano

Volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo di Milano

Il 4 maggio ricorre la Festa cinese dei giovani. Quest'anno per i volontari del Padiglione nazionale cinese all'Expo Milano, è stata una Festa dei giovani straordinaria...

Cina: aperte selezioni di volontari per padiglione cinese a Expo Milano

Cina: aperte selezioni di volontari per padiglione cinese a Expo Milano

Il 22 gennaio presso l'Università di lingue straniere di Shanghai, si sono tenute le selezioni nazionali dei volontari per il padigione cinese all'Expo Milano 2015.