Italiano:italy.china.com > Ultim’ora >

Messaggio augurale per l'anno 2018 del presidente cinese Xi Jinping

2017-12-31 21:26:31

Messaggio augurale per l'anno 2018 del presidente cinese Xi Jinping

Alla vigilia del nuovo anno, il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un messaggio augurale per il 2018 trasmesso su Radio Cina Internazionale, China National Radio, China Central Television, China Global Television Network e su Internet. Riportiamo di seguito in versione integrale il messaggio d'auguri del presidente cinese:

Compagni, amici, signore e signori,

Buonasera a tutti! Il tempo vola, l'anno 2018 arriverà presto. In questo momento, desidero porgere i miei migliori auguri di nuovo anno alla popolazione cinese di ogni etnia, ai compatrioti delle Regioni Amministrative Speciali di Hong Kong e Macao, a quelli di Taiwan e ai cinesi d'oltremare, nonché agli amici degli altri Paesi e Regioni del mondo.

L'Universo compensa la laboriosità e si rinnova costantemente. Nel 2017, abbiamo convocato il XIX Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese, iniziando il nuovo processo di costruzione di un moderno paese socialista. Il Pil della Cina ha raggiunto 80.000 miliardi di yuan, e sono stati creati oltre 13 milioni di nuovi posti di lavoro nelle aree urbane e rurali, il sistema di assicurazione pensionistica sociale ha coperto oltre 900 milioni di persone e le assicurazioni mediche di base sono state garantite a 1,35 miliardi di persone; inoltre, più di 10 milioni di persone povere delle zone rurali sono state emancipate dalla povertà. "Dove posso trovare una grande casa, ricca di stanze, in grado di poter ospitare tutti i poveri del mondo, così da vederli finalmente felici?" 3,4 milioni di poveri sono stati trasferiti in nuove e calde case nell'ambito di progetti di lotta alla povertà ed è già stata avviata la ricostruzione di 6 milioni di baracche, realizzando in anticipo l'obiettivo che ci eravamo prefissati. Le varie cause legate al miglioramento della qualità e del tenore di vita del popolo hanno tutte registrato un rapido sviluppo: l'ambiente ecologico è stato gradualmente migliorato, il popolo è più consapevole dei progressi fatti e si sente più felice e più sicuro. Abbiamo compiuto un enorme passo in avanti verso la realizzazione dell'obiettivo di costruire completamente una società moderatamente prospera.

Sono uscite di frequente notizie positive riguardanti l'innovazione tecnico-scientifica e la costruzione di grandi progetti: il satellite Huiyan è in orbita nello spazio, l'aereo di linea C919 ha fatto il suo primo volo, il Paese ha sviluppato autonomamente un computer quantistico, abbiamo testato la produzione di riso in acqua salata, la prima portaerei prodotta autonomamente dalla Cina è salpata, l'aliante sottomarino "Ala di mare" ha completato la perlustrazione delle acque profonde, la prima estrazione di ghiaccio combustibile dalle acque marine è stata coronata con un successo, il porto automatizzato di quarta generazione di Yangshan è stato ufficialmente aperto, è stata completata la costruzione della struttura principale del ponte Hong Kong-Zhuhai-Macao, il treno ad alta velocità Fuxing attraversa ormai gran parte del Paese... Mi congratulo per gli enormi sforzi compiuti nell'innovazione dal popolo cinese!

Abbiamo completato le esercitazioni militari nella base di addestramento congiunta di Zhurihe per celebrare il 90esimo anniversario della fondazione dell'Esercito popolare di liberazione cinese. In occasione del 20esimo anniversario del ritorno di Hong Kong alla patria, sono stato a Hong Kong ed ho testimoniato personalmente che grazie al fermo sostegno della patria, Hong Kong ha mantenuto la prosperità e la stabilità nel lungo periodo, ed il suo domani sarà sicuramente ancor più bello. Abbiamo organizzato anche la cerimonia per commemorare l'80esimo anniversario dell'inizio della guerra di resistenza contro il Giappone e la cerimonia nazionale in memoria delle vittime del Massacro di Nanchino, al fine di ricordare la storia e pregare per la pace.



Dossier speciali

More+

I nostri programmi

More+
  • Il commento 0118

Riviste

More+

Video

More+

Seguiteci

Cina1
Cina1
Cina
Cina