Italiano:italy.china.com > Riviste >

Due Paesi, visti da vicino

2016-09-12 14:42:00 Antonello Giacomelli
r_756450_2016091214264033850100.jpg

Il primo effetto concreto del viaggio è stata la firma del protocollo tra Rai e China Radio International, nel febbraio scorso, che ha dato l'avvio a una serie di progetti, tra i quali lo scambio “incrociato” di una giornata dedicata a Italia e Cina sulle rispettive emittenti e l'idea di una Conferenza sulla Via della Seta 2.0. Anche tra RaiFiction e Cctv si è cominciato a parlare di possibili co-produzioni nel settore delle fiction. Il regista premio Oscar Giuseppe Tornatore ha annunciato il progetto di un film che sarà realizzato anche con capitali cinesi, mentre si fa strada l'idea di una co-produzione per una serie di documentari che raccontino il primato mondiale di siti patrimonio dell'umanità Unesco che i due paesi possono vantare.

Da tempo come governo italiano ripetiamo che la Cina è una sfida che coinvolge il sistema paese nel suo complesso che si vince o si perde tutti insieme. Per questo un anno fa la delegazione italiana vedeva la presenza non solo del governo, ma anche della Rai, di Cinitalia e delle associazioni dei produttori cinematografici e televisivi. Lo scorso luglio il ministro della cultura Dario Franceschini ha inaugurato a Pechino il desk audiovisivo a cura di ICE. Importanti occasioni di incontro e collaborazione Italia-Cina sono state organizzate sia alla Mostra del cinema di Venezia che al Mercato internazionale dell'audiovisivo di Roma.

“Reciprocità” è la parola chiave del Memorandum che ho firmato a maggio a Roma con il ministro di Sapprft Cai Fuchao. Nel testo si legge che i due paesi si impegnano, nei prossimi tre anni, a promuovere la collaborazione fra le imprese cinematografiche, radiofoniche e televisive dei rispettivi paesi “su basi di parità e reciprocità” e a “incoraggiare la coproduzione di film e programmi radiofonici e televisivi, compresi film, documentari e serie tv e cartoni animati”. Insomma, non più solo due Paesi che si guardano da lontano, attenti e curiosi, ma due partner che provano a camminare insieme.

L'autore e' Sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico

con delega alle Comunicazioni





Dossier speciali

More+

I nostri programmi

More+
  • Il commento 0620

Riviste

More+

Video

More+

Seguiteci

Cina1
Cina1
Cina
Cina