Italiano:italy.china.com > 意大利语2018中国潮州文化交流周 >

si è svolta in Italia e in Francia la Francia-Cina Settimana dello Scambio Culturale di Chaozhou 2018

2018-09-29 15:28:21 china.com

Dal 18 al 25 settembre , la cerimonia d'apertura di Francia-Cina Settimana dello Scambio Culturale di Chaozhou 2018 si è svolta nel 13 ° Arrondissement di Parigi, Francia, che ha dato il via a un evento di mostra per una settimana della cultura di Chaozhou all'estero. L'evento è stato ospitato dal Dipartimento di Propaganda del Comitato Municipale di Chaozhou del Partito Comunista Cinese, effettuato dal China.com, con l'obiettivo di attuare i requisiti del Comitato centrale per rafforzare ulteriormente e migliorare il lavoro della cultura cinese in uscita, di promuovere la cultura di Chaozhou per andare all'estero e migliorare la conoscenza e la comprensione degli stranieri su Chaozhou, di promuovere la cooperazione economica e commerciale e gli scambi culturali di Chaozhou, magari di Guangdong e Cina con la Francia e l'Italia, e di aiutare Chaozhou a uscire dal paese e ad integrarsi attivamente nello sviluppo strategico del paese nell'iniziativa Una Cintura, Una Strada.


si è svolta in Italia e in Francia la Francia-Cina Settimana dello Scambio Culturale di Chaozhou 2018

La performance dell'arte di Chaozhou Kungfu tè alla cerimonia d'apertura

Alla cerimonia d'apertura hanno assistito il membro del Congresso francese Chen Wenxiong, il governatore distrettuale del 13 ° Arrondissement di Parigi Gu Mei, il consigliere dell'ambasciata cinese in Francia Lu Qingjiang, il direttore dell'Ufficio per l'Istruzione di Chaozhou Chen Haosong e rappresentanti della delegazione cinese d'oltremare di Chaozhou in Francia.

Il 13 ° Arrondissement di Parigi è una zona di raccolta di cinesi d'oltremare. Tra i 180 mila residenti nella zona, i gruppi etnici cinesi rappresentano il 20% della popolazione. Nell'antica e moderna Parigi, il 13 ° Arrondissement è riconosciuto come un punto panoramico, noto come la Chinatown di Parigi, "Hong Kong sulla Senna". Come rappresentante dell'ospite dell'evento, Gu Mei, il governatore del 13 ° Arrondissement di Parigi, ha accolto calorosamente la delegazione di Chaozhou. L'evento di scambio è una parte importante delle serie di attività per la Festa di Metà Autunno al 13 ° Arrondissement di Parigi. Gu Mei ha detto che l'arte viene dalla vita e ritorna alla vita, e condividere la cultura può restringere la distanza tra noi. La Festa di Metà Autunno è una festa importante in Cina per la riunione. Il governo del 13 ° Arrondissement organizza ogni anno l'attività della Festa di Metà Autunno negli ultimi 8 anni, che mira ad approfondire la comprensione della cultura cinese da parte dei francesi e promuovere l'integrazione e lo sviluppo dei residenti locali attraverso la condivisione di cultura, musica, danza e altre arti.

Chaozhou è una città storica e culturale nazionale, un importante luogo di nascita della cultura di Chaozhou, ma anche il centro culturale del Guangdong orientale. Chaozhou è stata una sede del governo locale successivamente di contea, stato, strada e capitale nella storia, ed è stata il luogo originario del commercio estero. Gode della reputazione di "Contea del sud", "Spiaggia Zou Lu", "Finestra Culturale", "Città Natale delle Arti Popolari Cinesi" ecc, in possesso di molti patrimoni culturali immateriali nazionali, come la musica di Chaozhou, il ricamo di Chaozhou, l'opera di Chaozhou, l'intaglio del legno di Chaozhou, il burattino di ferro di Chaozhou e la carta tagliata di Chaozhou ecc. Come cinese francese, Chen Wenxiong ha introdotto che Chaozhou ha una cultura unica e un ricco patrimonio, e ci sono molti compatrioti di Chaozhou a Parigi. Ha anche detto che la mostra culturale portata dalla delegazione di Chaozhou è rinfrescante. Durante la discussione con la delegazione di Chaozhou, Chen Wenxiong ha avuto una comprensione dettagliata della pubblicità culturale a Chaozhou negli ultimi anni, e ha affermato che avrebbe fornito tutto l'aiuto possibile per la promozione della cultura di Chaozhou in Europa, inclusa la Francia, nel futuro.



Dossier speciali

More+

I nostri programmi

More+
  • Il notiziario 0923

Riviste

More+

Video

More+

Seguiteci

Cina1
Cina1
Cina
Cina